Next event:

Digital Accessibility and Software QA: Leadership Seminar in Partnership with Deque

12 November, 2019
News and research on financial software quality assurance and risk management

QA Financial Forum: Milano 2020

29 January, 2020 8am-6pm Excelsior Hotel Gallia
Piazza Duca d'Aosta, 9
20124
Milano

Il convegno numero uno in Italia indirizzato agli esperti di garanzia di qualità del software si terrà il 29 gennaio 2020 presso l'Excelsior Hotel Gallia, Milano. Si parlerà degli ultimi traguardi raggiunti nell'automazione del software testing e nella gestione del rischio del software

About the event

Qualità del software e gestione dei rischi nell'universo DevOps

  • Tecnologie chiave per il test automation e CI/CD 
  • Cloud testing virtualisation 
  • La nuova era della PSD2: l’impatto sull’API testing e le Payment Platforms 
  • You & AI: un viaggio verso la user experience delle chatbots e gli assistenti personali virtuali
  • Performance e load testing, crowd testing e network testing 
  • Testing Blockchain, Smart Contracts e Distributed Ledgers 
  • Realtà e finzione: la promessa dell’ AI e ML per l’automazione della QA
  • QA & QE: shifting left, DevOps e metodologie Agile 
  • Sicurezza delle app & DevSecOps: qualità e sicurezza del codice 
  • Data-driven software: la gestione dei dati come fondamento per lo sviluppo del software
  • Insurtech

Partecipando a questo evento Chatham House Rule, i partecipanti acquisiranno conoscenze chiave sulle ultime tendenze e tecnologie della software quality assurance. Durante il convegno si approfondiranno le tematiche relative a test automation con un focus sull'applicazione pratica dell'intelligenza artificiale (AI) al testing automation e quality assurance. Si parlerà inoltre delle best practices per garantire una solida infrastruttura DevOps al fine di assicurare la continuous integration e delivery (CI/CD). Il forum è pensato per promuovere la condivisione delle informazioni tra i responsabili di quality assurance e di architettura software delle società finanziarie con gli amministratori e stakeholder di IT risk, garantendo al tempo stesso confidenzialità in relazione alla fonte delle informazioni scambiate.

By attending this Chatham House rule event, delegates will gain key insights into the latest trends and technologies for software quality assurance. This forum will offer in-depth coverage of test automation whilst addressing the practical application of AI to testing and quality assurance, and examine best practices for ensuring a mature DevOps infrastructure to ensure continuous integration and continuous delivery. This event is designed to promote the sharing of information between quality assurance and software architecture managers of financial companies, directors and investment stakeholders in IT, whilst ensuring confidentiality in relation to the source of the information exchanged.

Per saperne di più sulle opportunità di Sponsorizzazione, si prega di contattare:
Lawrence  Bell — [email protected]

Per saperne di più sull'opportunità di partecipare come Speaker, si prega di contattare:
Jasmin Cuppone — [email protected]

Per saperne di più sull'opportunità di partecipare come Delegato, si prega di contattare:
Kirstine Kennedy — [email protected]

Speakers

Lucio Attanasi UBI Banca

Head of Software Quality Assurance

Bio coming soon.

Sergio Giucastro ABN AMRO

Responsabile Mobile Security

Sergio Giucastro attualmente lavora come mobile security expert presso ABN AMRO, una delle piu’ importanti banche olandesi. Dopo diversi anni di esperienza come software developer in Italia e all’estero, negli ultimi anni si e’ specializzato in mobile security (iOS, Android) e nell’implementazione di tools finalizzati all’utilizzo del fuzz testing come parte fondamentale della Quality Assurance delle applicazioni mobile.

Milan Kuveljic N26

Head of Quality Engineering
Milan is the Head of Quality Engineering at N26, the first European mobile bank.
He started as a Software Test Consultant where he was helping development teams in large organizations in banking and insurance domain to establish automation in testing culture. Later on, he has moved to Berlin to work on quality and reliability improvements in challenging Ad tech space. In the last decade he has gained practical experience in software testing and quality engineering, in particular, agile testing, automation in testing and tooling, which he is sharing with development teams to improve the quality and process of building software. He strongly believes people are the most important aspect in software development, thus in terms of agile, he has worked with many developers, testers and product managers and helped them to grow both technically and personally. He enjoys speaking publicly at the conferences and meetups where he shares his knowledge and experience.

Demetrio Migliorati Banca Mediolanum

Director Innovation, Head of Blockchain Program
Demetrio è appassionato di blockchain, innovazione, cambiamento, startup, tecnologie, paradigmi, paradossi, linguaggi, culture e diversità. Ha costruito la sua esperienza partendo nell’industria dell’information technology, convertendosi al finance/insurance in uno dei più dinamici ed articolati gruppi bancari ed assicurativi italiani.
E’ il classico «early adopter» quindi è probabile che da tempo abbia a casa quel «nuovo bizzarro aggeggio» che avete visto l’altro giorno su un sito cinese.
Innovatore seriale, gli è per fortuna rimasto appiccicato addosso quel senso di «precarietà» tipico di chi ha lavorato a lungo con tecnologie immature, quindi tende a testare tutto in prima persona prima di promuovere una soluzione o una tecnologia.
Il suo hobby è sviluppare progetti IOT con Raspberry ed Arduino, sfoderando il buon vecchio C (anche se di recente ha preso una sbandata per Python)
Head of Blockchain Program in Banca Mediolanum, Lecturer su “Digital & Social Enterprise”, "Digital Transformation" e "Innovation management" in Ca’Foscari, di cui è anche Business Unit Manager per l’Educational Area DEL. E’ membro di dell’Advisory Board dell’osservatorio smartworking del MIP, contribuisce alla realizzazione dell’IDC European Digital Summit come Advisory Board Member. Lecturer per la Ninja Academy's sul Digital Marketing Professional Diploma. E’ nel consiglio di amministrazione dell’incubatore VareseNEXT e nel consiglio direttivo di AssoFintech. E’ parte della giuria di diversi Awards, tra gli altri l’Efma-Accenture Innovation Awards.
Keynote speaker e co-autore di "CIOs and the Digital Transformation – A new leadership role" Ed. Springer.

Sergio Arosio AXA Global Direct

QA Chapter Leader

Completati gli studi in Ingegneria Informatica, dal 2005 Sergio ha maturato una esperienza di oltre 10 anni come consulente specializzato in ambito IT nella industry Banking & Insurance, lavorando presso alcune delle principali società bancarie e finanziare del settore.

Nei primi anni della propria carriera nel ruolo di sviluppatore ha potuto sperimentare l’importanza del Quality Enhancement, un trascorso che lo ha portato a dedicarsi ad iniziative di miglioramento della qualità del software, svolgendo attività di Test Analysis e Test Management.

Le competenze e il know-how acquisiti lo hanno portato nel 2016 ad assumere la carica di responsabile dell’ Ufficio IT Test in Quixa, la compagnia diretta in Italia del Gruppo AXA.

Forte promotore in azienda dell’Agile Transformation, a partire dal 2018 ha riorganizzato il proprio team di collaboratori e assunto il ruolo di QA Chapter Leader, impegnandosi sulla diffusione della cultura della qualità in tutte le fasi del ciclo di vita del software e del prodotto e sul coordinamento delle iniziative di Quality Assurance.

Agenda

8:50am

Discorso di apertura

Matthew Crabbe, CEO e Fondatore – QA Media

9:00am

Evoluzione della test factory nel mondo digitale – la trasformazione di UBI Banca

Speaker: Lucio Attanasi, Head of Software Quality Assurance - UBI Banca

9:30am

Security, DevSecOps e QA nell’era dell’Open Banking

Speaker: Sergio Giucastro, Responsabile Mobile Security - ABN AMRO

I difetti di sicurezza in qualsiasi forma dovrebbero essere considerati un problema di qualità? Si può argomentare che il software che presenta difetti di qualità ha maggiori probabilità di avere anche vulnerabilità di sicurezza. La scarsa qualità del codice porta a comportamenti imprevedibili. Dal punto di vista dell'utente, ciò si manifesta spesso come scarsa fruibilità. Per un attaccante, offre l'opportunità di attaccare il sistema in modi inaspettati.

10:00am

Sessione riservata ai Gold Sponsor

10:30am

Coffee e networking break

11:00am

Creare il business case per l’automazione del software testing: misurare il reso del CI / CD

La maggior parte delle compagnie finanziarie si pone dei target per aumentare i tassi di automazione dei test. Ma molte sono solo all'inizio di questa trasformazione e persino tra i leader non esiste una best practice  concordata o un set di strumenti definito. La tavola rotonda parlerà della relazione tra automazione, DevOps e Agile e creerà un business case per tecnologie quali la virtualizzazione del servizio di test e il potenziale che risiede nell'IA, machine learning e robotic process automation.

Tavola rotonda

11:30am

Sessione riservata ai Gold Sponsor

12:00pm

Come testare l’architettura di piattaforme globali, il caso di N26 [ENG]

Speaker: Milan Kuveljic, Head of Quality Engineering - N26

Lo sviluppo di applicazioni mobili richiede un solido processo di test di prevenzione degli errori al fine di fornire il miglior valore e qualità agli utenti, e l'automazione è cruciale per risolvere particolari sfide nei test. Nel suo intervento, Milan si concentrerà su come progettare il framework di automazione per i test delle mobile app, gli attributi chiave da considerare quando si definiscono i principi di automazione e quali strumenti possono essere utilizzati per i test dell'architettura della piattaforma globale di N26. La presentazione è finalizzata presentare ai partecipanti le migliori pratiche su come migliorare la qualità delle mobile app e ridurre il time to market implementando l'automazione nei test.

12:30pm

I progetti DLT del settore bancario italiano

Speaker: Demetrio Migliorati, Director of Innovation, Head of Blockchain - Banca Mediolanum

Una panoramica delle iniziative più interessanti in corso nel settore bancario ed in quello adiacente assicurativo. Il lavoro con le Fintech. L' ecosistema che si sta sviluppando.

13:00pm

Lunch e networking break

14:00pm

Le giuste basi per la Quality Process Architecture

Speaker: Justyn Trenner, Director - QA Media

Le istituzioni finanziarie stanno affrontando un'ardua sfida: incorporare la qualità nel SDLC mentre stanno transizionando da waterfall ad agile. Questa presentazione, basata sulla ricerca condotta da QA Vector tra i professionisti del settore, esplorerà come porre le giuste basi in termini di persone, processi, infrastrutture e dati, per facilitare un successo misurabile.

14:15pm

La QA per un’IA personalizzata: un viaggio attraverso l’user experience delle chatbot e assistenti personali 24/7

Questa tavola rotonda descriverà in dettaglio come, utilizzando il potere dell'IA e machine learning, possiamo sviluppare una banca cognitiva. Verrà spiegato come combinando l’intelligenza della macchina e quella umana con i dati, le banche sono state in grado di sviluppare prodotti che offrono una UX di qualità sempre più alta per i loro clienti.

Tavola rotonda

14:45pm

Sessione riservata ai Gold Sponsor

15:15pm

Test per mobile banking e pagamenti: API, containerizzazione e UX

La direttiva europea PSD2 sta cambiando radicalmente il panorama dei servizi finanziari. Nella nuova era dell'open banking, le banche stanno affrontando nuove sfide come la nascita di nuove fintech e le correlazione sempre più stretta fra quote di mercato e qualità delle mobile app. Questa sessione si concentrerà sui requisiti dei test di sviluppo per le API, inclusi valore e rischi delle tecnologie di containerizzazione. Un secondo focus, ma non meno importante, sarà gli ultimi sviluppi del UX testing per stare al passo con le nuove funzionalità richieste dai clienti millennial.

15:45pm

Coffee e networking break

16:15pm

Il Cloud: software testing as a service e gestione degli ambienti test

I nostri esperti esperti si concentreranno su come gestire gli ambienti e le nuove metodologie di test nel Cloud. Le società finanziarie devono garantire che le loro applicazioni siano pronte a soddisfare le esigenze dei loro clienti, pertanto questo panel discuterà come affrontare tali sfide, in particolare con i Cloud-based data e ambienti test che stanno migliorando notevolmente la gamma di load testing.

Tavola rotonda

Sergio Arosio, Chapter Lead Head of QA - AXA

16:45pm

Test Data Management: il fattore chiave per il successo nel raggiungimento della Continuous Delivery

Nel contesto dell’automazione del testing e continuous delivery delle app, le aziende spesso sottovalutano l'importanza della gestione dei dati. Questa tavola rotonda discuterà i fattori chiave che determinano il ROI dell'investimento in ambienti di dati, tra cui - a livello micro - la scelta tra dati nascosti e sintetici e - a livello macro - l'opportunità di integrare completamente la gestione dei dati con la gestione dei dati dell'azienda. Si parlerà inoltre dell'impatto del Fundamental Review of the Trading Book (FRTB) sui requisiti per la verifica dei sistemi di negoziazione e di rischio.

17:15pm

Cocktail reception

Get in touch

Get the latest
by email

Newsletter Sign-Up
First Name*
Last Name*
Email*

I understand my contact details will be entered into your database and used to contact me by email with QA Financial's newsletter. See our privacy policy here.

Opted-in to receive newsletter
Source - newsletter sign-up form